Ribellione e amore

  • Autore: Enrico Righini Locatelli
  • Editore: Cittadella Editrice

Sofferenza, dolore, morte sono esperienze universali che toccano la vita di ogni uomo. Sono un mistero che, fa­cilmente, diventa motivo di scandalo. Come può un cri­stiano misurarsi con questi aspetti cruciali della propria esistenza? Ribellione e a1nore sono le due direttrici fonda­mentali impersonate – o, meglio, incarnate – da Giobbe e da Gesù. Vengono analizzate in questo libro attraverso un itinerario spiri ruale che percorre l’esperienza dell’uomo, i suoi dubbi, le sue speranze, le sue angosce; l’esigenza profonda di com prendere ma soprattutto di scoprirsi de­siderato, accolto e amato. Ribellione e amore: due senti­menti in apparenza antitetici, eppure intimamente com­plementari; due possibili risposte al n1istero di quel Dio trascendente che si fa carne per andare incontro all’uomo e riscattarlo con il proprio amore.


Enrico Righini Locatelli 
è nato nel 1978 a Forlì, dove si è diplomato al Liceo Classico “G.B. Morgagni”. Laureato in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Bologna, successivamente si è specializzato alla Facoltà di Economia nello stesso ateneo. conseguendo il Master universitario di l livello in Diritto del Lavoro. Completato il praticantato da avvocato, ha iniziato gli studi teologici conseguendo la Laurea in Scienze religio­se. summa cum laude, all’ISSR “Sant’Apollinare” di Forlì. Dal 2012 ha svolto alcuni incarichi come docente di Religione nelle scuole superiori e attualmente studia Teologia a Bologna, alla Facoltà Teologica dell’Emi­lia Romagna, e tiene incontri e conferenze di Teologia biblica in ambito diocesano.